skip to Main Content
Attrezzatura Usata Technogym per la palestra ed il tempo libero
  • it
    • en
3 Modi Per Entrare Nel “Jog-Mode” Da Professionista

3 Modi per entrare nel “Jog-Mode” da Professionista

  • Blog

La modalità jogging è quel luogo mentale che, alla fine, alla fine, raggiunge chi inizia a fare jogging. Come quando un interruttore si aziona improvvisamente e, per qualche strana ragione, il jogging non pesa più. Non importa se si corre su marciapiede o sul tapis roulant, saltare dentro il jog-mode nuovamente dopo una pausa di 4-6 mesi è dura comunque!
Il tuo respiro si deve aggiustare, i muscoli e, in particolare, i polpacci sono doloranti, le cosce non sono più abituate e i piedi ti stanno uccidendo! Alla fine, se la tua mente si calma, la memoria muscolare si risveglia e diventa una piacevole esperienza: il jog-mode. Alcuni commentatori regolari sul blog Fitness Studio ci hanno chiesto un consiglio, per cui eccoti qui tre modi per entrare nella jog-mode più velocemente.

# 1 Affrontare un problema

Inizia con una corsa lenta e poi scegli un problema da risolvere, una commissione che devi fare, una lettera da scrivere, un compito di lavoro che ha bisogno di un po’ di brainstorming, ecc. Il 90% del tempo, e questo rende il jogging davvero fastidioso all’inizio, è la mente che spazia su tutti i pensieri percependoli come “dolorosi” o “scomodi”!
Focus. Attieniti al problema e lascia che il pensiero associativo ti porti ovunque voglia andare. Devia dalla negatività. Resta ottimista, positivo, motivato, ispirato, oppure concentrati sul problem solving. Se la mente si concentra su altro, il corpo riesce più velocemente a trovare il ritmo.

# 2 Diventare un esempio

Chi fa jogging all’esterno e può essere visto da altre persone, ha la possibilità d’ispirare qualcuno a mettersi in forma . E’ vero! Pensateci. Quante volte avete visto qualcuno appassionarsi al fitness e divertirsi e ti sei detto: “Ho davvero bisogno di tornare in palestra! ”
Il bello arriva quando smetti di pensare agli altri, siano essi persone che camminano sul lato opposto della strada o gente alla guida e non sei più concentrato sulla difficoltà del jogging.
Inoltre, quando inizi a fare jogging anche per il bene di altre persone e non solo per te stesso, sentirai una crescere una grande energia spirituale.

# 3 Sviluppare l’inclinazione musicale

Avete mai visto gli spot di street band che prendono tutti i tipi di rumori a casuali e li combinano in battute davvero complesse? Fanno muovere di brutto! Ora, senza cuffie, ci sono tonnellate di cose con cui inventare un ritmo mentre fai jogging. Dacci un occhio:
Il suono dei vostri piedi mentre colpiscono il marciapiede.

  • Il suono di rimbalzo delle spalle (un suono interno, ovviamente).
  • Il movimento di braccia/gambe.
  • La frequenza, la profondità e la lunghezza dei vostri respiri.

Si sarebbe stupito la complessità di battute che si possono creare con tutte quelle cose che accadono in una volta come una crociera da. Dall’esterno, non avrai nulla di diverso da qualsiasi altro jogger. Ma dentro di voi, correrete secondo i battiti del vostro corpo. Cool, vero?
Ad alcuni può servire un anno a raggiungere una modalità jogging normale. Per altri, potrebbe richiedere 5-8 mesi di jogging costante. Tutto dipende da dove e come si tende ad allenarsi.

Se stai avendo difficoltà a ingranare, prova una o tutte e tre queste tecniche jog-mode.