skip to Main Content
Attrezzatura Usata Technogym per la palestra ed il tempo libero
  • it
    • en
Metti Prospettiva Nel Tuo Prossimo Workout Gambe!

Metti Prospettiva nel tuo prossimo Workout Gambe!

  • Blog

Dare forma alle gambe, rendendole magre e affusolate con l’allenamento fitness dipende dal tuo approccio e prospettiva. Sii consapevole. Questo è ciò che questo articolo vuole aggiungere al tuo prossimo allenamento mirato per le gambe.

Innanzitutto, focalizzati sugli esercizi e sollevamento del peso

Le macchine hanno il loro ruolo quando stai cercando di aumentare l’ipertrofia dei muscoli maggiori: coscia e polpaccio. Tuttavia, a questo punto nessuno può mettere in discussione che l’80% dei tuoi esercizi per le gambe abbiano bisogno di sfruttare gli esercizi che sfruttano il peso del tuo stesso corpo insieme ai benefici di leve e pesi (bilanciere o manubrio è indifferente). La chiave sta nella creatività. Ecco alcuni consigli:

  • Gruppi: La maggior parte delle palestre offre al giorno d’oggi corsi cosiddetti “metcon” (metabolic conditioning, ovvero che aumentano l’accumulo e la resa energetica) ai propri iscritti, che solitamente incorporano pesi moderati. Solitamente si tratta di un circuito che prevede un’ora di esercizi, che puoi aggiungere tranquillamente al tuo repertorio per le gambe.
  • Trainers: quando è ora di portare le tue ambizioni al livello successivo, è il momento di investire in un paio di sessioni con un personal trainer esperto. Una volta spiegato il tuo obiettivo, preparerà un programma specifico per te.
  • Internet: E’ il 2014 e puoi essere inghiottito dalla quantità d’informazioni sul fitness, esercizi e quant’altro! Dipende tutto da dove guardi. Un approccio credibile è indirizzarsi verso un network social e cercare video sul workout gambe con un alto numero di visite.

L’allenamento delle gambe dovrebbe essere olistico

Durante il prossimo allenamento gambe, fai alcuni piccoli squat o solleva una gamba. Cerca di individuare con quali muscoli NON stai lavorando. Ti do un indizio, non ne troverai nessuno! Dalla nuca alla punta dei piedi gli esercizi per le gambe coinvolgono l’intera muscolatura, bruciando più calorie e attivando i più piccoli gruppi muscolari (specialmente quelli intorno alle articolazioni).

La parte più ridotta è quella cardio, sicuramente, ma resterai scioccato da quanta resistenza cardio scaturirà in te, pur senza muoverti dalla piccola area della sala attrezzi e solo con un paio di manubri. Lavora quanto il tuo corpo ti permette, in modo olistico, piuttosto che essere dipendente da ogni singolo movimento articolare.

Sii costante & variabile

Perché ogni adattamento abbia effetto ci deve essere costanza per un ragionevole periodo di tempo (da 45 giorni a 3 mesi). Una giornata dedicata alle gambe alla settimana, focalizzata su macchine e cardio puro non ti darà quel look atletico che stai cercando.

Molto sta anche nel cambiare continuamente. Ecco due punti da considerare:

  1. Tre piani: 90% del popolo delle palestre si concentrano sul piano di movimento sagittale, muovendo avanti e indietro in una linea retta. Giusto? Alcuni fanno qualcosa sul piano frontale andando da lato a lato, ma praticamente nessuno lavora sul piano trasversale. 70% degli incidenti che causano dolori cronici avvengono su questo piano!
  2. Circuito per integrazione del cardio: Tutte le vie per avere gambe magre basate sul circuito, si rifanno a un allenamento di resistenza. L’errore sta nel fare troppo cardio in una volta. Al contrario, se dividi la tua tipica sessione cardio da 30 minuti in 3 sessioni da 10 minuti ad alta intensità avrai allora mixato l’allenamento gambe con il cardio.

Utilizza tonnellate di propriocezione

Quando chiami in causa l’equilibrio interno del tuo corpo e la stabilizzazione di meccanismi durante gli esercizi per le gambe, stai lavorando in realtà con il potere scultoreo della propriocezione. Più pressione metti nella muscolatura e nel sistema nervoso centrale (ovviamente con discernimento), meglio è se vuoi sviluppare delle belle gambe e sviluppare un controllo maggiore del corpo.

Se vuoi imparare di più riguardo agli esercizi per le gambe e se t’interessano suggerimenti per scolpire parti specifiche del tuo corpo, sottoscrivi la nostra mailing list e unisciti al gruppo!