skip to Main Content
Attrezzatura Usata Technogym per la palestra ed il tempo libero
  • it
    • en
Spinning Per Fitness Amatori: 3 Consigli Per Allenarsi Al Meglio

Spinning per Fitness amatori: 3 consigli per allenarsi al meglio

  • Blog

A quanto pare lo spinning sta diventando sempre più popolare e ci sono tutte le ragioni! Le bici da spinning, oggi, sono sorprendenti! Questi 3 suggerimenti sono per chi sta per affrontare la prima vera lezione di fitness o per chi ha appena iniziato.

#1: Prima di tutto: focus sulla tecnica!

Appena sali su una bicicletta da spinning, all’inizio potresti sentirti strano perché ci sono un sacco di aggiustamenti da fare: sedile, manubrio, pedali e livello di resistenza ( pomello sulla base frontale del telaio).

Ecco alcune cose su cui concentrarsi:

  • Quando non appoggi le mani sul manubrio, devi stare seduto dritto e allungarti verso l’alto (ricordi il mitico filo che parte dalla testa e tira, allungandoti la colonna?). Controlla di non spingere il mento in avanti  (non sollevare la parte alta del petto e delle spalle).
  • Le tue gambe dovrebbero avere una leggera curva, né completamente stese né con le ginocchia eccessivamente raccolte. Quando ti siedi con la schiena dritta sulla spin bike, i tuoi piedi devono essere distesi nei pedali, ma quando pedali intensamente, dovrebbero puntare un po’ verso il pavimento.
  • Quando le tue mani sono sul manubrio, mantieni la testa dritta. Resisti alla tentazione di piegare il collo e guardare a terra o i tuoi piedi! E cerca di non inarcare le spalle! Mantienile rilassate.
  • Concentrati per prima cosa sulla modalità corretta di esecuzione finché la tecnica corretta non entra nella memoria dei tuoi muscoli. Solo allora, dopo che avrai interiorizzato la postura, potrai pensare di affrontare i livelli superiori di resistenza, tempo, frequenza, ecc.

#2: Mangia in anticipo un pasto leggero e bilanciato.

Una lezione di Spinning non è uno scherzo! Anche per chi si allena o corre regolarmente. Gli istruttori capiscono fino a che punto mettere sotto tensione i tuoi muscoli/sistema nervoso centrale a seconda del gruppo che hanno di fronte.

Detto ciò, non abbuffarti o bere troppi liquidi prima della lezione di spinning. Questo è uno di quei consigli sull’allenamento che può salvarti dall’imbarazzo del principiante!

  • Shake: Più che preoccuparmi delle proteine, mi concentrerei su salutari, grandi porzioni di carboidrati semplici dal basso indice glicemico (frutta e verdura) e la giusta quantità di grassi (olio, frutta secca).
  • Integratori: Vanno bene, ma senza strafare, non confidare nel risultato che la confezione ti promette. Dovresti bruciare dalle 500 alle 1000 calorie durante la tua prima ora di spinning, quindi uno snack da 300-400 calorie è più che sufficiente. Ricorda: un grammo di proteine è equivalente a 4 calorie trasformate in glucosio.
  • Pasti: sempre bilanciati e, poichè questo è un esercizio aerobico, focalizzati sull’energia, ovvero carboidrati!

Si tratta del giusto equilibrio: non è bene avere la pancia piena, ma neanche troppo vuota!

Non avere paura. Se il tuo dottore ti ha dato il via libera, allora comincia a seguire il tuo insegnante, sempre mantenendo testa alta e schiena ben dritta e… dai il meglio di te! Nel tempo diventerà più semplice seguire questa regola.

#3: Guarda e impara!

Se possibile, cerca di essere uno dei primi a entrare nella sala e avere il tempo sufficiente per prendere una buona posizione. Non hai bisogno di essere al centro della prima fila, ma assicurati di vedere il tuo istruttore per copiare meglio la tecnica e i movimenti ed essere davvero in grado di sentire e seguire le sue istruzioni chiaramente.

Lo spinning è un esercizio meticoloso e gratificante, praticato in una lezione collettiva o nel soggiorno del tuo appartamento!

Dai uno sguardo alle nostre spin bikes, la tecnologia d’avanguardia applicata al fitness dà i suoi frutti!